top of page

TUTTE LE PERSONE VIVE

Produced by                            Fortezza Est

 

Directed by                              Lorenzo Montanini
Written by                                Rosalinda Conti

Cast
Giordana Morandini

Photography                           Manuela Giusto

        

First Produced at                   Fortezza Est, Roma (2023)

SINOSSI
 

Agata abita in una casa in campagna. Una mattina di primavera si sveglia e si rende conto che l’albero del suo giardino non ha più foglie. Un esperto di alberi le dice che il suo albero sta morendo, che è molto fragile e che di conseguenza va abbattuto. Allora Agata pensa alla morte.

Lo spettacolo si pone diverse domande: possiamo noi, individui che abitano un occidente civilizzato, colto, nevrotico, perlopiù metropolitano, lasciare che la natura, nel suo peculiare modo, ci insegni come guardare da un altro punto di vista l’abisso verso il quale tutto corre o cammina? Cosa è cambiato in noi (e nel nostro sistema immaginifico) da quando, quasi due anni fa, la morte è rientrata senza invito dalla porta principale, costringendoci a riflettere non solo sul modo in cui moriamo ma anche sul modo in cui viviamo?

Durata: 65'

PRESS

Teatro e Critica: Tutte le Persone Vive di Rosalinda Conti

bottom of page